L'OVEST

Los Angeles (CA)

All’arrivo trasferimento in albergo, con l’airport shuttle. Un nostro assistente in aeroporto dara’ indicazioni ai passeggeri su dove prendere lo shuttle.
Hospitality Desk: dalle 16 alle 20 la guida del tour sarà a disposizione nella hall dell’albergo. Siete arrivati a Los Angeles, la “città degli angeli”, fondata dai coloni messicani e ora metropoli multietnica che ospita comunità originarie da oltre 140 Paesi.

PernottamentoLos Angeles Airport Marriott o similare.
 

Los Angeles (CA)

Colazione americana. City tour di merzza giornata con pranzo incluso a Hollywood. Il fascino di questa metropoli è in gran parte legato alle leggende e alla storia del cinema e del mondo dello spettacolo, ecco perché il distretto più famoso della città è Hollywood e la famosissima scritta posta sulla collina è diventata un’icona e rientra nell’immaginario comune. Hollywood Boulevard è la via principale che ospita la Walk of Fame, un lungo marciapiede con oltre 2000 stelle incastonate: qui sono riportati i nomi delle celebrità onorate per il loro contributo all’industria dello spettacolo. Il centro finanziario e commerciale è Downtown con Olvera Street dove ancora si trovano case costruite all’inizio del XIX secolo. Pomeriggio libero. Escursione facoltativa “Los Angeles by the beach” per godere delle bellissime spiagge e di Santa Monica.

Pernottamento: Los Angeles Airport Marriott o similare.

Los Angeles (CA) - Las Vegas (NV)

Colazione americana. Alle 08.15 partenza dal Hotel per Las Vegas con una guida parlante Italiano che rimarrà con il gruppo fino al termine del viaggio di nuovo a Las Vegas. Pranzo incluso lungo il viaggio. La sera possibilita’ di aderire all’ escursione facoltativa “Luci e Suoni” per ammirare le follie della città con più luci al mondo.

Pernottamento: Park MGM o similare.

 

Las Vegas (NV) - Grand Canyon (AZ) - Williams (AZ)

Colazione americana. Unico, sensazionale, straordinario: non esistono aggettivi a sufficienza per descrivere in maniera esaustiva il Grand Canyon, una delle meraviglie del mondo. Un’immensa gola creata dal fiume Colorado lunga quasi 450 Km, profonda oltre 1800 metri e con una larghezza da 500 metri a 29 Km: numeri che ben rendono le dimensioni colossali di uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti. E quando ci si trova di fronte a tale immensità… non
si può far altro che rimanere completamente attoniti e senza parole. Cena a buffet in hotel.

Pernottamento: Grand Canyon Railway Hotel o similare.

Williams (AZ)- Monument Valley (UT)- Lake Powell (UT)

Colazione americana. Proseguimento per la Monument Valley (escursione in jeep facoltativa) e continuazione per Page. Il paesaggio della Riserva Navajo di Monument Valley stupirà con la sua bellezza, i pinnacoli di roccia e i monoliti di sabbia rossa che si stagliano all’orizzonte: uno dei luoghi più suggestivi al mondo, spesso scenario ideale per numerosi film western a partire dalla seconda metà degli anni ’30 col capolavoro di John Ford “Ombre rosse” fino
alla celebre corsa di Tom Hanks in “Forrest Gump”. Cena.

Pernottamento: Lake Powell Marina Resort o similare.

Lake Powell (UT) - Antelope Canyon (AZ) - Bryce Canyon (UT)

Colazione americana. Visita del magnifico Antelope Canyon: non conosciuto come il Gran Canyon, apparso in Tv molto meno della Monument Valley, questo spettacolo della natura scavato nella roccia arenaria da vento e acqua che ne hanno modellato le pareti, è famoso per le rocce rosse con sfumature violacee ed arancioni e per gli effetti di luce sbalorditivi. Proseguimento per Bryce Canyon dove si ammira l’ennesima bizzarria di questo angolo di west americano: gli hoodos, rocce colorate e pinnacoli scolpiti da fenomeni naturali d’erosione, un anfiteatro di guglie i cui colori variano nell’arco della giornata dal giallo all’arancio, dal rosa al rosso al viola. Imperdibile! Cena a buffet.

Pernottamento: Best Western Bryce Grand o similare.

Bryce Canyon (UT) - Las Vegas (NV)

Colazione americana. Partenza per Zion, affascinante parco nazionale dove il fiume Virgin ha scavato il suo letto tra le solide rocce a strapiombo. Una gola profonda incorniciata dai colori rosso brillante e bianco delle maestose pareti rocciose scolpite dalla forza delle acque del fiume. Pranzo a buffet a St. George e continuazione per Las Vegas, sistemazione in albergo. Serata libera per esplorare la città. Qui l’eccesso è la norma e la sobrietà è un autentico sconosciuto. Scordatevi monumenti, opere d’arte e tutto ciò che possa avere a che fare con la cultura, a Sin City ci si va solo per divertirsi.

Pernottamento: Park MGM o similare.

Las Vegas (NV) - Fresno (CA)

Alle 8.30 partenza dall’hotel SLS Las Vegas per Fresno con la guida bilingue che rimarrà con il gruppo fino a San Francisco. Pernottamento in albergo.

Pernottamento: BW Village Inn Fresno o similare. 

Fresno (CA) - Yosemite National Park (CA) - Monterey (CA)

Colazione. Proseguimento per il Parco Nazionale di Yosemite: picchi di granito, nuvole di spruzzi che salgono dalle cascate, prati ricoperti di fiori selvatici, il monumentale El Capitan, uno dei massi granitici più alti al mondo e l’Half Dome, spettacolare parete di roccia liscia a picco. Continuazione per Monterey e sistemazione in albergo.

Pernottamento: Hotel Best Western Plus Victoria Inn o similare. 

Monterey (CA) - San Francisco (CA)

Colazione americana. Il fascino di Monterey è tutto sul mare: la baia è riserva marina nazionale mentre il quartiere storico ancora custodisce le radici ispaniche e messicane nei bei palazzi d’epoca. A breve distanza si raggiungerà Carmel, graziosa cittadina dall’aspetto perfettamente curato ed esclusivo. Si prosegue lungo la nota strada panoramica 17-Mile Drive, un continuo susseguirsi di spettacolari scorci scenografici da togliere il fiato. Continuiamo in direzione di San Francisco passando per l‘ormai mitica Silicon Valley. Arrivo a San Francisco e sistemazione in albergo.

Pernottamento: Hotel Union Square o similare.

San Francisco (CA)

Colazione americana. Giornata libera. Trasferimento in aeroporto con shuttle seat in coach.